Lettori fissi

mercoledì 19 ottobre 2011

Le cortigiane a Venezia



Nella Venezia del '500 le cortigiane erano ben tollerate, si pensi che nel censimento del 1509
erano più di 10.000.
C'erano le cortigiane di basso rango e quelle che vivevano in palazzi e vestivano abiti sontuosi.
Spesso quando le cortigiane frequentavano le piazze, o andavano al casinò chiamato il Ridotto, indossavano dei vestiti molto provocanti, con scollature le lasciavano intravedere il seno, e inoltre
portavano delle piccole maschere "Colombine o Civette" che coprivano la parte degli occhi, generalmente erano in velluto che si poteva abbinare con il vestito e faceva risaltare il volto,
creando ancora più mistero. 



Maschera con bastone rivestita di velluto avorio e pizzo, con applicazioni di coccarda e piume, ad impreziosire una pietra Swarovsky





1 commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...