Lettori fissi

domenica 5 gennaio 2014

Come nasce una maschera Veneziana in cartapesta


Step by step vi illustro i procedimenti essenziali per realizzare un maschera Veneziana in cartapesta decorata a regola d'arte, come nell' antica tradizione Veneziana



Dalla maschera bianca si iniziano a fare dei ricami a mano libera con stucco liquido.


Si passa al colore e applicazioni di foglia oro o argento.


La finitura sarà di una mano di vernice lucida per far risaltare i colori.
Roberta Carraro
Maskerelle

7 commenti:

  1. MOLTO INTERESSANTE non ci avevo mai pensato...grazie mi ha fatto piacere sapere come nasce una maschera veneziana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie a te di avermi seguito...continua ancora, prossimamente altre novità
      Roberta

      Elimina
  2. Muy interesante como las haces, me encanta la idea de hacer una ¡pero¡ no creo que me saliera igual que a ti , son preciosas, tengo una de Venecia me la trajo mi niña cuando estuvo allí, es un gato precioso. Gracias por visitarme, besos.

    RispondiElimina
  3. Wow, fantastic masks.

    xoxo
    Ina :*

    RispondiElimina
  4. Attenta che qualche cinese potrebbe copiarti (lol), ma credo che, ormai, ce ne siano molte in circolazione a Venezia "made in China". In ogni caso penso che si debba avere un vero senso artistico e che non sia sufficiente la tecnica, per farne di belle come le tue. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elio, purtroppo non sono solo i cinesi a copiarli, ma anche molte aziende Italiane che non hanno idee e che si limitano a copiare....è sempre più difficile e non solo nel mio settore...penso che solo pubblicando foto cosi mi faccio conoscere per la mia professionalità....Cari saluti

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...